“Un Domani In Forse” è il nuovo singolo di Mattia Amati

“Un Domani In Forse” è il nuovo singolo di Mattia Amati

Fuori il nuovo singolo di Mattia Amati dal titolo “Un domani in forse”. Dopo aver pubblicato due EP tra il 2019 e il 2021, il cantautore toscano torna con il primo capitolo di un nuovo progetto musicale che vedrà lentamente la luce nel corso dell’anno e che vede la collaborazione di Marco Carnesecchi. Un brano carico di influenze indie-pop, che porta l’ascoltatore a riflettere sull’importanza dell’essere concentrati sull’attimo presente.
 

“Ho scritto questo pezzo una notte mentre ero in giro nel quartiere Oltrarno a Firenze, era un momento dove guardavo troppo il passato ed il futuro senza concentrarmi su quello che realmente stavo vivendo in quel momento, cioè il presente. Il pezzo parla dell’incertezza che può avere il futuro, inteso sia come futuro prossimo (cioè il non concentrarsi sul presente e di conseguenza il futuro a breve termine avrà inevitabilmente delle ripercussioni) sia come futuro a lungo termine in quanto di questo come recita la Canzona di Bacco “Del doman non v’è certezza”. Però la cosa più importante, a mio avviso, sarebbe che ogni persona che ascolta questo pezzo riesca a dare un significato personale al pezzo, diverso da quello che intendo io.”

Scopri il brano su Spotify: https://spoti.fi/3IolKSf

Testo e musica : Mattia Passerini
Musica : Marco Carnesecchi
Artwork : Lorenzo Peparini
Foto: Simone Cau



BIO:

Mattia Amati, al secolo Mattia Passerini (09/09/1997) nasce a Sesto Fiorentino, nel quartiere di Viale Togliatti. Deve il suo amore per la musica ai genitori che, fin dai primi anni di vita, gli permettono di conoscerla e di percepirne le vibrazioni. Ancora oggi, è particolarmente vivo il ricordo dei concerti vissuti insieme, e di quei momenti che sulle note di Mango, Battiato e Ligabue, rimangono impressi nella memoria di un bambino. Nel corso degli anni, seppur apparentemente allontanatosi dalla musica, Mattia continua ad esserne attratto. Ricorda ancora quell’autunno del 2015 in cui, con l’amico Gabriele (attuale bassista) registra due canzoni fatte con garageband su due testi scritti a scuola. Nel 2019 inizia a prendere lezioni di canto presso l’Art music Academy di Sesto F.no ed è da quel momento che nasce anche la passione per la scrittura. A giugno 2019 pubblica il primo singolo “Ancora un po’” prodotto da Matteo Magrini con il quale, nei mesi successivi realizza il primo EP “Fermo Immagine”, uscito ad Ottobre 2020. In piena pandemia inizia a lavorare ad altre canzoni, approfittando di quel momento di “interiorità forzata” e il risultato è l’EP “Interno 8” prodotto da Samuele Proto e uscito in data 10 Settembre 2021. A Marzo 2022 completa l’organico della sua attuale band con la quale, durante l’estate 2022, dà il via a un tour di 8 concerti nella piana Fiorentina. A Marzo 2023 iniziano i lavori con Marco Carnesecchi per la realizzazione di un nuovo progetto che verrà anticipato da vari singoli. Il primo, “Un domani in forse”, esce il 19 Maggio. L’artista afferma che non c’è un genere che predilige, poiché è la musica stessa che ama, in tutte le sue note, vibrazioni e sfaccettature. Tuttavia, essendosi formato musicalmente sulla poetica di Dalla, Battisti e De Gregori, non può che prediligere il cantautorato italiano.

About Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: